Sei nella pagina Servizio di digitalizzazione su richiesta

Selettore lingua



Servizio di digitalizzazione su richiesta

Dal 12 maggio la Biblioteca ha reso disponibile il servizio di scansione e invio di documenti tramite email, relativamente al solo materiale non più coperto dal diritto di autore.

Il servizio è destinato unicamente agli utenti affiliati SNS, con priorità verso allievi, dottorandi e assegnisti di ricerca, e riguarda solo il materiale normalmente disponibile a scaffale aperto e fuori diritti.

La richiesta di digitalizzazione può essere indirizzata a digitalizza.bib@sns.it, specificando la collocazione e i dati necessari all’identificazione del documento di cui si desidera avere una copia. Nella richiesta dovrà essere inserita anche la numerazione delle pagine di cui si chiede la riproduzione.

Il numero massimo di pagine ammesse per ogni richiesta è fissato in 50.
Ogni utente può effettuare non più di una richiesta al giorno, per un massimo di due richieste a settimana. Le richieste verranno evase secondo l'ordine di arrivo, compatibilmente con la disponibilità del materiale.

Si ricorda che potranno essere digitalizzate solo le opere cadute in pubblico dominio, ossia il cui autore sia deceduto da almeno 70 anni, tenendo conto dei vari casi particolari previsti dalla legge (traduzioni, opere collettive, edizioni critiche articoli, etc.).

[pagina creata: 17-05-2020 - ultima modifica: 02-07-2020]