Sei nella pagina Orari e servizi

Selettore lingua



Orari e servizi

Apertura e ammissione

(Variazioni d'orario, ad esempio nei periodi estivo, natalizio e pasquale, vengono indicate nella sezione News della pagina http://biblio.sns.it)

Orario di apertura

Palazzo della Carovana/Gherardesca (telefono 050 509020 , interno 9020)
dal Lunedì al Venerdì: 9.00-23.00
Sabato: 9.00-19.00

Palazzo del Capitano (telefono 050 509700 , interno 9700)
Lunedì, Mercoledì, Venerdì: 9.00-19.30
Martedì e Giovedì: 9.00-23.00
Sabato: 9.00-19.00

Ufficio Ammissioni

Il servizio di rilascio delle tessere di ammissione si svolge presso il Palazzo della Carovana (in prossimità dell'ingresso della Biblioteca) secondo il seguente orario:

Lunedì-Venerdi: 9.00-11.00
Mercoledì: 15.30-17.30
Tel. Ufficio Ammissioni: 050 509355 (int. 9355)

L'Ufficio dispone di un proprio indirizzo di posta elettronica, ammissionibiblioteca@sns.it, a cui potete comunicare variazioni di recapito, anche provvisorie (es. soggiorni all'estero) e modifiche del proprio status di utente.

Per richiedere o rinnovare la tessera di ammissione gli utenti sono pregati di recarsi di persona all'Ufficio Ammissioni, essendo necessaria documentazione scritta. Tuttavia può essere vantaggioso scaricare e compilare preventivamente il modulo di ammissione.

Le norme che disciplinano l'ammissione sono contenute nel Regolamento della Biblioteca

Sono ammesse alla Biblioteca le seguenti categorie di utenti

Categoria Modalità di ammissione per la consultazione Modalità di ammissione per il servizio di prestito

Utenti interni: allievi, perfezionandi, borsisti, docenti, ricercatori, personale tecnico-amministrativo , centri di ricerca e ospiti della Scuola Normale Superiore

La tessera di ammissione viene rilasciata automaticamente, dalla segreteria competente, con l'entrata in servizio e ha validità per tutto il periodo di permanenza presso la Scuola (incluse eventuali aspettative e proroghe).
Per gli ospiti, la tessera viene rilasciata automaticamente se il periodo di permanenza è di almeno 30 giorni; per un periodo inferiore viene rilasciata solo su richiesta, recandosi presso l'Uff. Ammissioni.

L'ammissione al prestito è automatica con il rilascio della tessera, anche per gli ospiti con periodo di permanenza di almeno 30 giorni.

Docenti, ricercatori e bibliotecari delle istituzioni di ricerca e di alta cultura dell'area di Pisa (nota 1)

La tessera di ammissione viene rilasciata dietro compilazione di apposito modulo di richiesta. Ha durata di 5 anni, prorogabili sino al mantenimento dello status per i docenti, ricercatori e bibliotecari stabilizzati e sino alla scadenza del contratto per i non stabilizzati.

L'ammissione al prestito è automatica con il rilascio della tessera.

Docenti e ricercatori stabilizzati delle università italiane e straniere e personale di ricerca stabilizzato di riconosciuti centri di ricerca italiani e stranieri

La tessera di ammissione viene rilasciata dietro compilazione di apposito modulo di richiesta. Ha durata di 5 anni ulteriormente prorogabili sino al mantenimento dello status.

Possono essere ammessi al prestito locale solo se domiciliati a Pisa o nelle province limitrofe.

Allievi del corso di perfezionamento e borsisti della Scuola Superiore S. Anna

La tessera di ammissione viene rilasciata dietro compilazione di apposito modulo di richiesta e ha validità per tutto il periodo di mantenimento dello status (incluse eventuali aspettative e proroghe).

L'ammissione al prestito è automatica con il rilascio della tessera.

Dottorandi e borsisti di tutte le università italiane e straniere

La tessera di ammissione viene rilasciata dietro compilazione di apposito modulo di richiesta e ha validità per tutto il periodo di mantenimento dello status (incluse eventuali aspettative e proroghe).

L'ammissione al prestito è subordinata alla presentazione di dichiarazione autografa di malleveria da parte di un docente della Scuola Normale, dell'Università di Pisa o della Scuola Superiore S. Anna (nota 2), nonché al domicilio in Pisa o province limitrofe.

Allievi e laureandi del corso ordinario della Scuola Superiore S. Anna

La tessera di ammissione viene rilasciata dietro compilazione di apposito modulo di richiesta, unitamente a lettera di presentazione autografa di malleveria di un docente della Scuola Normale Superiore, dell'Università di Pisa o della Scuola Superiore S. Anna e ha validità per tutto il periodo di mantenimento dello status (incluse eventuali aspettative e proroghe).

L'ammissione al prestito è automatica con il rilascio della tessera.

Laureandi delle facoltà di Lettere e Filosofia, Lingue e Letterature straniere e Scienze matematiche, fisiche e naturali dell'Università di Pisa

La tessera di ammissione viene rilasciata dietro compilazione di apposito modulo di richiesta unitamente a lettera di presentazione autografa di malleveria del relatore della tesi. Ha durata di un anno prorogabile fino al mantenimento dello status.

L'ammissione al prestito è subordinata alla presentazione di dichiarazione autografa di malleveria da parte di un docente della Scuola Normale, dell'Università di Pisa o della Scuola Superiore S. Anna, nonché al domicilio in Pisa o province limitrofe.

Studenti iscritti alle Facoltà di Lettere e Filosofia, Lingue e Letterature straniere e Scienze matematiche, fisiche e naturali dell'Università di Pisa; studenti che rientrino nei progetti internazionali di mobilità universitaria relativamente alle facoltà dell'Università di Pisa succitate; laureandi di altre facoltà dell'Università di Pisa.

La tessera di ammissione viene rilasciata dietro compilazione di apposito modulo di richiesta unitamente a lettera di presentazione autografa di malleveria di un docente della Scuola Normale Superiore, dell'Università di Pisa o della Scuola Superiore S. Anna.
Ha durata di un anno prorogabile fino al mantenimento dello status.

Non hanno accesso al servizio di prestito locale.

Studiosi e utenti non inclusi nelle precedenti categorie che abbiano la necessità di utilizzare il materiale posseduto dalla Biblioteca

All'atto della richiesta di ammissione dovranno produrre un documento che attesti il loro status e motivare la necessità di consultare il patrimonio della Biblioteca. La tessera ha la durata necessaria allo svolgimento delle ricerche, comunque non superiore all'anno, ed eventualmente prorogabile.

L'ammissione al prestito è subordinata alla presentazione di dichiarazione autografa di malleveria da parte di un docente della Scuola Normale, dell'Università di Pisa o della Scuola Superiore S. Anna, nonché al domicilio in Pisa o province limitrofe.


Nota 1: Università di Pisa; Scuola Superiore S. Anna; CNR Area della Ricerca di Pisa - S. Cataldo; INFN (Ist. Nazionale di Fisica Nucleare); INGV (Ist. Nazionale di Geofisica e Vulcanologia) di Pisa; Osservatorio gravitazionale europeo Ego Virgo di S. Stefano a Macerata; IMT (Institutions, Markets, Technologies Institute for Advanced Studies, Lucca) ed altri eventuali centri di ricerca riconosciuti.

Nota 2: Per dottorandi e borsisti delle istituzioni di ricerca e di alta cultura dell'area di Pisa è sufficiente che la dichiarazione di malleveria sia rilasciata da un docente dell'ente di appartenenza.

[pagina creata: 04-05-2004 - ultima modifica: 09-03-2016]