Sei nella pagina Riapertura delle sedi della Biblioteca, esclusivamente su prenotazione

Selettore lingua



Riapertura delle sedi della Biblioteca, esclusivamente su prenotazione

Dal 24/06/2020 è di nuovo possibile accedere alle sedi della Biblioteca, esclusivamente su prenotazione.

L'accesso è riservato agli utenti istituzionali SNS, secondo le seguenti fasce orarie:
Sede Orologio/Carovana: dal lunedì al venerdì, permanenza massima di 4 ore in 2 fasce orarie: 9.00-13.00 e 14.00-18.00
Sede Capitano: dal lunedì al venerdì, permanenza massima di 4 ore in 2 fasce orarie: 9.00-13.00 e 14.00-18.00
Sede Strozzi: il martedì e il giovedì, permanenza massima di 3,5 ore in 1 fascia oraria: 9.00-12.30.
La consultazione dei volumi della sede Canonica avviene presso la sede Orologio/Carovana, tramite un servizio di distribuzione a cura del personale della Biblioteca.

Purtroppo, per ragioni di sicurezza, siamo obbligati a imporre alcune restrizioni all'uso della Biblioteca:

  • l’accesso per la consultazione in sede è solo su prenotazione, da effettuarsi tramite la piattaforma disponibile all'indirizzo https://spazi.sns.it/, utilizzando le proprie credenziali di ateneo
  • per chi non ha la necessità di accedere alla Biblioteca per la consultazione, resta attivo il prestito su prenotazione. In tal caso non sarete più contattati per l’appuntamento, poiché la prenotazione dovrà essere effettuata tramite la piattaforma disponibile all'indirizzo https://spazi.sns.it/, utilizzando le proprie credenziali di ateneo
  • gli utenti non istituzionali che restituiscono i prestiti scaduti devono fissare un appuntamento, scrivendo un messaggio di posta elettronica all’indirizzo prestitobib@sns.it
  • possono accedere, solo su prenotazione, 46 utenti alla sede Orologio/Carovana (21 alla sede Orologio e 25 alla sede Carovana), 29 utenti alla sede Capitano e 3 utenti alla sede Strozzi
  • in ciascun palazzo delle sedi pisane le postazioni di lettura sono concentrate solo in un numero limitato di sale, al fine di consentire una migliore sorveglianza da parte degli addetti e di facilitare e rendere più effettiva la pulizia e sanificazione degli ambienti nell'ora di intervallo (dalle 13 alle 14) tra le due fasce di consultazione previste. Di seguito le sale che possono essere occupate:
    • Capitano: Sala di lettura (piano terra); Sala di Letteratura (secondo piano); Sala Ciampi e stanze 1-4 di Linguistica (terzo piano);
    • Orologio: Sala di consultazione (piano terra); Sale 303, 305, 310 e 311 di Antichistica (secondo piano)
    • Carovana: Sala 16 (piano terra); Sala periodici (primo piano)
  • gli utenti non possono recuperare personalmente dallo scaffale i libri di loro interesse, ma devono avvalersi del servizio di distribuzione organizzato dalla Biblioteca. Tale servizio prevede sempre la prenotazione tramite il catalogo della Biblioteca SEARCH dei volumi che si vogliono consultare. I volumi possono essere prenotati da casa, oppure durante la permanenza in Biblioteca
  • al momento dell'accesso in Biblioteca, le prenotazioni vengono verificate dal personale che presidia l'ingresso della sede. Tutti gli utenti devono sottoporsi alla misurazione della temperatura corporea. Non è consentito l'accesso qualora la temperatura superi i 37,5°C
  • gli utenti che intendono utilizzare gli armadietti portaoggetti ricevono una busta dove inserire i propri effetti personali prima di depositarli nei box
  • gli utenti accedono muniti di mascherina e dopo aver sanificato le mani. La mascherina deve essere indossata per tutto il periodo di permanenza in Biblioteca, mentre le mani dovranno essere sanificate periodicamente nel corso della giornata
  • i tavoli di lettura possono essere occupati solo disponendosi a scacchiera e in modo tale da osservare la distanza di sicurezza di almeno 1 metro, prevista nei casi in cui venga indossata la mascherina. I posti di lettura sono indicati tramite un apposito pannello
  • al termine della consultazione:
    • i volumi collocati a scaffale aperto vengono depositati dagli utenti su appositi carrelli
    • per i volumi che si desidera consultare al successivo appuntamento deve essere fatta la restituzione temporanea al bancone del prestito
    • i volumi collocati a scaffale chiuso devono essere restituiti al bancone del prestito.

[pagina creata: 22-06-2020 - ultima modifica: 10-07-2020]