Sei nella pagina Testi online

Selettore lingua



Testi online

The Perseus digital library
A cura di Gregory Cane della Tufts University, è un ricco repertorio che raccoglie materiali testuali e visivi. La parte concernente il mondo classico in teressa in particolare la civiltà greca del periodo arcaico e classico e la civiltà latina. La sezioni testuale include fonti primarie e secondarie. I testi degli autori greci e latini possono essere visualizzati nella traduzione inglese o nella versione originale, in caratteri greci o traslitterati; inoltre ogni termine ha un link ipertestuale con ulteriori informazioni, quali l'analisi morfologica del termine, la traduzione inglese con collegamenti ai dizionari Liddell-Scott o Lewis-Short, il numero di occorrenze all'interno dello stesso autore e all'interno della raccolta complessiva

Per i testi dei singoli autori, si rimanda agli aggiornati elenchi della Rassegna degli strumenti informatici per lo studio dell'antichità classica:

Qui di seguito si segnalano alcuni progetti di digitalizzazione di documenti, il cui risultato è la loro riproduzione in formato immagine. Si riferiscono principalmente ad antichi esemplari a stampa o documenti manoscritti:

Bibliothèque interuniversitaire de médecine, Paris. Collection Medic@.
Comprende una sezione dedicata agli autori classici (Ippocrate, Galeno ...)

Centre for Hellenic studies. The multitext Homer.
Vi si trovano le versioni digitalizzate di Homeri Ilias cum Scholiis.di Comparetti (1901) e di Homeri Ilias cum Scholiis di Villoison (1788). Comprende inoltre altri documenti in formato testo

Digital scriptorum.
Manoscritti medievali e rinascimentali; progetto sviluppato dalla Rare book and manuscript Library della Columbia University e dalla Bancroft Library dell'University of California

Digitale Bibliothek. Münchener Digitalisierungszentrum, a cura della Bayerische Staatsbibliothek

Gallica, bibliothèque numérique de la Bibliothèque nationale de France
Offre l'accesso a circa 70.000 opere digitalizzate

Universitatsbibliothek Bielefeld. Digitalisierte Drucke Ältere Drucke aus dem Besitz der Bibliothek.
Le più antiche edizioni possedute dalla Biblioteca universitaria di Bielefeld

Virtuelle Fachbibliothek Aegyptologie, a cura della Biblioteca universitaria di Heidelberg (si trova all'interno di una pagina piu' ampia che offre l'accesso alla letteratura fondamentale per la disciplina)

Numerose pagine danno l'accesso ad immagini digitali di collezioni di papiri. Fra queste:

Digitalisierte Publikationen zu den Gi essener Papyrussammlungen

Duke Papyrus Archive

Griechische Papyri der Heidelberger Papyrussammlung

Institut für Papyrologie der Universität Heidelberg

Die Papyrus-Sammlung in Köln

Papyrussammlungen an der Universitätsbibliothek Giessen

POxy. The Oxyrhynchus Papyri

Trierer Papyrussammlung

The University of Michigan Papirus collection

Per altre, si rimanda alla pagina Fonti papiracee (in particolare la sezione Collezioni: pagine informative, testi e immagini) della Rassegna degli strumenti informatici per lo studio dell'antichità classica.

[pagina creata: 07-10-2004 - ultima modifica: 12-02-2013]