Prestito, rinnovo e restituzione

Prestito, rinnovo e restituzione

Orario di apertura del servizio

Sedi di Pisa:
      lunedì - venerdì:  9.00 – 19.15
      sabato: 9.00 - 18.45 (sedi Orologio-Carovana e Capitano)

Sede di Firenze - Palazzo Strozzi  
      lunedì - venerdì: 9.00-14.15

Alla pagina Chiusure e variazioni d'orario sono elencate le chiusure della Biblioteca e le variazioni dell'orario standard previste per l'anno in corso, ad esempio nei periodi estivo e festivi.

Le variazioni d'orario e chiusure non previste, ad esempio per assemblea sindacale o sciopero, vengono indicate nella sezione News ed Eventi della home page.

 

 

Categorie di utenti e relativi diritti

L'ammissione al prestito locale dipende dalla categoria di appartenenza di ciascun utente. Per conoscere la categoria di appartenenza e i diritti sui servizi della Biblioteca, consulta la pagina Ammissione.

 

 

Condizioni di prestabilità

Le condizioni di prestabilità dei documenti bibliografici variano in relazione alla tipologia di materiale e alla categoria a cui l’utente appartiene.
Per conoscere la prestabilità di un determinato documento bibliografico è necessario autenticarsi nel catalogo SEARCH.
I documenti bibliografici possono avere le seguenti policy di prestabilità:

  • Prestito 30 gg. + 30 gg. di eventuale proroga
  • Prestito 15 gg. + 5 gg. di eventuale proroga
  • Prestito serale / festivo: restituzione entro le ore 13 del giorno successivo
  • Prestito in sala di lettura: 10 gg. previa prenotazione del materiale
  • Prestito in sala di lettura: 6 gg. previa prenotazione del materiale
  • Prestito non ammesso

 

 

Prestito

L'utente, verificata nel catalogo la prestabilità del volume, lo preleva autonomamente dallo scaffale e, munito di tessera di ammissione, ne richiede il prestito al bancone del primo accesso. La ricevuta del prestito con l'indicazione della data di scadenza viene inviata per posta elettronica. La data di scadenza dei propri prestiti è comunque verificabile attraverso l'area personale di SEARCH. Per ulteriori dettagli sono disponibili un tutorial e una guida Area virtuale personale.
L'utente, oltre a conservare adeguatamente il materiale ricevuto, è invitato a controllarne lo stato di conservazione e, nel proprio interesse, a segnalare al bancone del primo accesso eventuali danneggiamenti (pagine strappate, segnate a penna, matita o evidenziatore, legature danneggiate). Non è consentito apporre segni di alcun genere sui volumi: eventuali danneggiamenti rilevati all'atto della restituzione potrebbero comportare la richiesta di rimborso del volume da parte della Biblioteca.
Si ricorda che il prestito è individuale: non è consentito cedere a terzi il materiale ricevuto.
Un volume non può essere preso nuovamente in prestito dallo stesso utente nei 7 giorni successivi alla sua restituzione, in modo da assicurarne la fruizione a tutti gli utenti.

Ricorda che i volumi disponibili a scaffale aperto non sono prenotabili; gli utenti affiliati SNS possono prenotare i libri in prestito ad altri utenti nel caso in cui non sia disponibile a scaffale una ulteriore copia della stessa edizione.

 

 

Rinnovo

I prestiti rinnovabili sono solo quelli con policy Prestito 30 giorni e Prestito 15 giorni; è possibile rinnovare tali prestiti una sola volta, rispettivamente per 30 e 5 giorni. Non è previsto il rinnovo per tutte le altre policy.
Il rinnovo è consentito solo se il prestito non è ancora scaduto e se il materiale non è stato nel frattempo prenotato da un altro utente.
Per rinnovare un prestito, è necessario autenticarsi su SEARCH e selezionare la voce I miei prestiti dall’area personale: nell’elenco visualizzato cliccare sulla voce Rinnovo accanto al titolo. La nuova data di scadenza viene calcolata a partire dalla data del rinnovo. Per ulteriori dettagli sono disponibili un tutorial e una guida Area virtuale personale..

 

 

Restituzione

Gli utenti sono tenuti a restituire i libri in prestito entro i termini previsti.
Per restituzioni in ritardo, il disciplinare prevede un periodo di sospensione dal servizio pari al numero di giorni di ritardo accumulati. In caso di mancata restituzione, l'utente è tenuto a riacquistare l'opera per la Biblioteca. Se l'utente, nonostante i solleciti, non restituisce l'opera o non la riacquista per la Biblioteca, viene escluso dal servizio in via  definitiva. 
Nell'uso del servizio gli utenti sono tenuti a rispettare la normativa vigente in materia di diritto d'autore. Eventuali infrazioni a tale normativa non sono in alcun modo imputabili alla Biblioteca.

 

 

Prestito in Sala di lettura

Tutto il materiale a scaffale chiuso può essere consultato alla sede Capitano tramite il prestito in Sala di lettura, di durata variabile a seconda della tipologia di materiale.

Per le collezioni Rari e Antichi Magazzino Rari il prestito in Sala di lettura costituisce l’unica forma di fruizione consentita, mentre per le altre collezioni a scaffale chiuso è prevista anche la possibilità del  prestito locale, qualora l’utente ne abbia diritto, in base alla policy delle singole copie. 
L’utente dovrà attenersi alle indicazioni fornite dal personale per la corretta consultazione e tutela del materiale richiesto.
Per i dettagli sulla durata del prestito in sala di lettura e il numero massimo di prestiti consentiti si rimanda alla tabella relativa al tuo gruppo utente dalla pagina Ammissione.

Ogni volta che l’utente esce dalla Sala di lettura, anche per brevi pause, è tenuto a restituire il materiale al bancone del prestito, dove verrà registrata una restituzione temporanea.

Ogni giorno al termine del servizio il materiale in prestito in Sala di lettura va riconsegnato al bancone del primo accesso, specificando se la restituzione è temporanea o finale.

Il prestito in Sala di lettura non è di norma rinnovabile, tuttavia il responsabile ne può autorizzare una proroga in presenza di motivate esigenze.

 

 

Prestito tra le sedi Pisa e Firenze (riservato agli utenti SNS)

Gli utenti affiliati SNS di Pisa possono richiedere i materiali bibliografici che si trovano presso la Biblioteca della sede di Firenze e viceversa. Una volta individuata la copia di interesse, è possibile inoltrare la richiesta tramite SEARCH; il servizio è disponibile per il materiale ammesso al prestito con policy 30 e 15 giorni.
Quando la copia richiesta è disponibile presso il bancone della sede di afferenza, l'utente riceve un avviso di disponibilità.

 

 

Prestito di lunga durata e altre particolari esigenze (riservato agli utenti SNS)

Docenti, ricercatori, laboratori e centri di ricerca della Scuola che, per motivate esigenze (di studio, didattiche, seminariali) abbiano necessità di tenere libri in prestito per periodi superiori a quelli previsti dalla policy, possono farne richiesta scrivendo a prestitobib@sns.it e indicando il periodo d’interesse che non potrà essere superiore a 1 anno.
I titolari di attività seminariali interne che per un determinato periodo abbiano necessità di riservare alla sola consultazione in sede un insieme di volumi oggetto del seminario, possono rivolgersi al referente del settore per chiederne la temporanea esclusione dal prestito.

 

 

Prenotazione di libri in prestito (riservato agli utenti SNS)

I volumi disponibili a scaffale aperto non sono prenotabili; gli utenti affiliati SNS possono prenotare i libri in prestito ad altri utenti nel caso in cui non sia disponibile a scaffale una ulteriore copia della stessa edizione.
Le prenotazioni devono essere effettuate autonomamente tramite SEARCH, previa autenticazione.

La prenotazione non dà diritto ad un rientro anticipato del libro in prestito, ma ne impedisce il rinnovo; per questo le copie prenotate devono essere restituite con particolare puntualità.
Alla restituzione del volume l'utente che lo ha prenotato riceve una notifica della disponibilità via email; il volume dovrà essere ritirato entro 6 giorni, trascorsi i quali la prenotazione decade ed il volume viene riposto a scaffale. 
È possibile fare una prenotazione su un libro già prenotato; le prenotazioni vengono evase in ordine di arrivo.

 

 

Comunicazioni agli utenti

Tutte le comunicazioni agli utenti relative ai servizi di circolazione vengono inviate esclusivamente per email; tra queste: ricevute di prestito, di restituzione, di rinnovo, promemoria in prossimità della scadenza del prestito, solleciti per prestiti scaduti, disponibilità della copia prenotata, riepilogo della situazione utente.
La mancata ricezione deve essere segnalata all'indirizzo prestitobib@sns.it.